Un breve sguardo (7 minuti) all’episodio dei Simpson chiamato Kiss Kiss Bang Bangalore. Modificato da uno studente per una presentazione universitaria.

Un’analisi cinico-satirica dell’economia occidentale, sempre più orientata verso l’outsourcing internazionale per sfruttare le risorse di Paesi in via di sviluppo, come l’India in questo caso, per trarre maggior profitto nel sistema economico globale.
Nodo centrale della storia è l’ascesa di Homer: da responsabile del settore internazionale della centrale nucleare del diabolico Montgomery Burns, a “crudele” dio incontrastato e adorato dai suoi dipendenti indiani; un chiaro riferimento al capitano Kurts (Brando) in Apocalipse Now di Francis Ford Coppola. Ciò mostra quanto i Simpson abbiano sempre presente e chiara l’idea di come fare cinema: brillanti riferimenti a capolavori del cinema inseriti in sceneggiature tanto ben congegnate da essere degne di grandi film. Ottima la sintesi per questi 7 minuti in lingua originale.

Peppe De Angelis